NFORMATIVA EX ART. 13 GDPR N. 679/16

In attuazione del Regolamento UE n. 679/16 si forniscono agli associati, clienti, assistiti o utenti
le seguenti informazioni:

– identità e dati di contatto del titolare del trattamento:CAVALLONE SRL, in persona del
legale rappresentante p.t. CAVALLONE MICHELE, corrente in FOGGIA (FG) cap 71121 paese
ITALIA, VIA GIACOMO COSMANO, 10, tel.0881-633822 mail: privacy@cavallonesrl Pec:
cavallonesrl@legalmail.it, p.iva 00034700716.
– Responsabile della protezione dei dati: non nominato in quanto il trattamento dati non è
effettuato in ipotesi ex art. 37 GDPR 679/2016 –
– Finalità del trattamento cui sono destinati i dati personali: per gli scopi e necessità
aziendali: 1) esecuzione degli adempimenti previsti dal rapporto contrattuale di commercio
materiale elettrico civile industriale, illuminotecnico, elettronico e di automazione industriale
ecc…; 2) l’esecuzione di contratti e servizi come riparazioni macchine elettriche, costruzione
impianti elettrici, marketing diretto, newsletters, proposte ed iniziative commerciali ; 3) per
ragioni di sicurezza e protezione dei beni –
– Basi giuridiche dei trattamento: consenso del cliente; esecuzione specifici contratti o
servizi; adempimento obblighi legali del titolare del trattamento; legittimo interesse per
ragioni di sicurezza e protezioni dei beni –
– Destinatari o categorie di destinatari dei dati personali: soggetti convenzionati,
responsabili esterni, enti pubblici ed economici –
– Intenzione del titolare del trattamento di trasferire dati personali ad un paese
terzo: non sussiste, giacché i dati non verranno trasferiti extra UE. Qualora sopravvengano
necessità di trasferimento dei dati extra UE il trattamento sarà regolato in conformità a
quanto previsto dal capo V del Reg. UE 679/2016, con verifica delle decisioni di adeguatezza
dei paesi terzi destinatari, ovvero della sussistenza di garanzie adeguate o norme vincolanti
d’impresa, ovvero sussistenza di specifiche eccezioni e previa autorizzazione degli interessati
e comunicazione ai medesimi –
– Periodo di conservazione dei dati personali e criterio utilizzato per determinarlo:
almeno 10 anni dalla cessazione del rapporto, in funzione dei termini di prescrizione ordinaria
dei diritti, ovvero per periodi superiori per fini statistici finalizzati al marketing –
– Si comunica agli interessati ’esistenza del diritto di chiedere al titolare del trattamento
l’accesso ai dati personali, la rettifica o la cancellazione degli stessi, la limitazione del
trattamento, di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati, disciplinati
dagli artt. 15 e seguenti del Reg. UE 679/16 –
– Si informano gli interessati dell’’esistenza del diritto di revocare il consenso in qualsiasi
momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima
della revoca e del diritto di proporre reclamo ad un’autorità di controllo –
– La comunicazione di dati personali è necessaria ai fini di eventuali contratti e per accedere ai
servizi erogati –
– Per l’esistenza di processi decisionali automatizzati, compresa la profilazione, verrà utilizzata
la logica dell’interesse dell’impresa gli stessi sono comunque necessari per l’esecuzione delle
attività e l’espletamento dei servizi contrattuali. L’interessato può comunque comunicare per
iscritto di opporsi al predetto trattamento.